Perché nessuno risponde mai all’invio del curriculum?

Domanda:
Sono un neolaureato che sta cercando lavoro. Oltre ai canali soliti ho iniziato ad inviare via mail il mio curriculum a tantissime aziende e sono molto deluso sia dal fatto di non essere mai stato convocato ma anche che nessuno si sia mai degnato di rispondere almeno con un semplice messaggio di presa visione…perché?
P. Giometti  


Risposta:
Non posso dare una risposta a questa domanda! Posso però cercare di aiutarla facendo a lei tre domande:

1. E’ certo di essere stato professionale nel proporsi?
Anche se si tratta di una semplice mail con allegato ci sono regole precise nello scriverla, ad esempio essere chiari nell’oggetto che deve riportare il riferimento preciso all’eventuale annuncio oppure scrivere autocandidatura.

2. I suoi dati sono stati scritti in modo chiaro e visibile facilmente già nella mail?
Si deve evitare di fare aprire l’allegato per trovare ad esempio il numero di telefono.

3. Ha allegato oltre al curriculum una lettera di presentazione?
Può inserirla anche nel testo della mail, ma ci deve assolutamente essere perché è la prima cosa ad attrarre l’attenzione e che verrà letta. Sottolineo l’importanza della lettera perché attraverso il nostro servizio “Dedicato ai giovani” abbiamo molte volte constatato che non viene allegata. Questa lettera dovrebbe essere breve e chiara ma contenere le sue motivazioni del perché si sta proponendo, chi si è e cosa si sa fare e perché potrebbe essere utile a quell’azienda.
In pratica è il primo atto di vendita di se stesso!